Apple ha da sempre dichiarato apertamente che iPad Pro può competere, grazie alla sua CPU ‘desktop-class’, con i PC anche nell’utilizzo delle applicazioni di grafica e fotografia come app Adobe – tra cui Photoshop Fix, Photoshop Express, Photoshop Sketch e Photoshop Mix. Ma l’opinione degli utenti è totalmente contrastante perchè a tutt’oggi manca ancora una versione completa della suite completa di imaging desktop di Adobe.

La situazione tuttavia sta per cambiare, poiché in occasione dell’evento Adobe Max, l’azienda ha annunciato Photoshop CC per iPad. L’applicazione presenterà un’interfaccia ottimizzata per dispositivi mobili progettata specificamente per un’utilizzo con display touch e manterrà la potenza e le funzionalità a cui gli utenti desktop sono abituati.

italiamac image 1 630x434 620x427 Adobe rilascerà Photoshop CC completo per iPad nel 2019
Adobe Photoshop CC per iPad

Gli utenti saranno in grado di aprire e modificare i file PSD nativi usando gli strumenti standard di Adobe Photoshop per la modifica delle immagini con tutte le stesse opzioni della barra degli strumenti dell’app desktop. Naturalmente, Photoshop CC per iPad consentirà anche la transizione dei progetti di transizione per avere continuità sul desktop e viceversa. Probabilmente il download sarà gratuito, ma senza dubbio richiederà un abbonamento a Creative Cloud per accedere al set completo di funzionalità.

“Oggi abbiamo presentato un portfolio delle app creative di prossima generazione che offrono un valore significativo alla nostra comunità, trasformando i flussi di lavoro creativi su dispositivi e piattaforme”, ha dichiarato Scott Belsky, chief product officer e vice presidente esecutivo di Creative Cloud di Adobe.

“Continuando a innovare le nostre applicazioni di punta, estendendole a segmenti esplosivi come design di esperienza e creazione di video social, voice, 3D e realtà aumentata, Adobe Creative Cloud è davvero diventata la piattaforma di creatività per tutti. “

Nella stessa conferenza Adobe ha inoltre presentato “Project Gemini, una nuova applicazione progettata per accelerare i flussi di lavoro di disegno e pittura su tutti i dispositivi. Project Gemini combina raster, vector e nuovi pennelli dinamici in un’unica esperienza di lavoro creata per il disegno. Le sue funzioni consentono agli artisti di utilizzare e sincronizzare i pennelli preferiti di Photoshop (anche Photoshop CC).

Non ci resta che attendere per il rilascio ufficiale che avverrà nel 2019

Advertise