L’Insta360 ONE R è la prima action cam al mondo modulare composta da tre principali elementi, il modulo batteria da 1190mAh, il modulo core con la cpu, schermo touch, slot per la micro sd e l’attacco usb-c per la ricarica e per attaccare un microfono esterno (serve un adattatore usb-c/jack 3,5mm) e il modulo con la lente. Questa sua principale caratteristica consente di costruire la cam come un lego e di sostituire l’unità ottica potendo scegliere tra tre tipi. Il modulo 4K grandangolare, il modulo con doppia lente a 360° con risoluzione 5,7K e il modulo con sensore da 1” 5,3K fatto in collaborazione con Leica.

MODULI LENTE

Nello specifico il modulo 4K grandangolare è indicato per il classico utilizzo action cam (come la concorrenza) con riprese stabilizzate a risoluzione massima di 4000×3000@24/25/30fps.

Il modulo 360 con doppia lente registra a 5,7K con riprese stabilizzate (in post produzione) a risoluzione massima di 5760×2880@30fps.

Per ultimo ma non per importanza è disponibile anche un modulo con lente da 1” Leica con apertura da F3.2 che consente riprese stabilizzate (in post produzione) da 5,3K risoluzione massima 5312×2988@24/25/30fps e foto da 19MP.

PRINCIPALI FUNZIONI

Le funzioni e le risoluzioni dell’Insta360 ONE R cambiano quindi in base alla lente che decidete di montare. Impermeabile fino a 5mt (per protezione fino a 60mt serve l’accessorio “Dive Case Waterproof“) ha la funzione per il controllo vocale “Voice Control” e controllo con Apple Watch, fa riprese in Slow Motion 8x o 4x con la lente 360°, fa riprese in Hyperlaps (classico Timelaps), ha la funzione “Point to track” per fare riprese che seguono automaticamente un soggetto scelto da noi, fa foto e video in HDR. Per le foto in modalità notturna “Night Shot” la migliore qualità si ottiene con la lente da 1” in quanto è quella con maggiore apertura.

ESTENSIONI

L’argomento estensione merita particolare attenzione. Anche in questo caso dipende dal modulo lente che montiamo. Con il modulo 4k e con quello da 1” 5,3K Leica possiamo scegliere se registrare video con estensione .insv (massima stabilizzazione “FlowState” con post-produzione tramite Applicazione “Insta360” per smartphone o applicazione “Insta Studio 2020” per pc o mac) o in mp4 ( stabilizzazione base fatta in camera) H.264 / H.265. Se montiamo la doppia lente a 360° registriamo video LOG e HDR con la sola estensione .insv (possiamo trasformarli in .mp4 in post produzione con l’applicazione gratuita per mac o pc “Insta Studio 2020”) H.264 / H.265. La batteria da 1190mAh consente di registrare per 70 minuti. Tra gli accessori è disponibile anche una batteria “Boosted Battery” da 2380mAh dotata di alette nella parte inferiore per montare tutti gli accessori delle action cam generiche (bastoni selfie, pettorina, attacchi casco, treppiedi, ecc…).

LE APPLICAZIONI

  • Applicazione gratuita “Insta360” per Android, iOS
  • Applicazione gratuita “Insta360 STUDIO 2020” per Windows, macOS

I video a 360° sono senza alcun dubbio spettacolari grazie alle molteplici possibilità di inquadratura e agli effetti che possiamo applicare. Come scritto in precedenza però questo tipi di video vengono salvati in .insv e richiedono pertanto un passaggio in più rispetto al metodo tradizionale a cui siamo abituati (scarica e monta con software per montaggio video tipo Premiere o Final Cut Pro). Se scaricati su pc o mac dobbiamo aprirli con “Insta360 STUDIO 2020” e scegliere se editarli modificando inquadrature o applicando effetti o se trasformarli da subito in .mp4 e procedere con il montaggio utilizzando il nostro software di video-editing preferito.

Se importati su smartphone (“Insta360” per Android o iOS) possiamo creare molteplici contenuti chiamati “Shot Lab”; brevi video che sfruttano a pieno tutte le principali funzioni di questa Action Cam. Nella scheda “Album” vengono mostrati i video importati nello smartphone e i video dentro alla cam. Nella scheda “Storie” vengono mostrate le anteprime degli “Shot Lab” che possiamo realizzare. Se ne selezioniamo uno tra i tanti proposti verremo guidati con un video tutorial che ci mostra tutti i passaggi (modulo lente e accessori da montare, impostazioni risoluzione video, scatti necessari e punti di ripresa) per poter realizzare quell’effetto. Dopo averlo creato possiamo esportarlo in .mp4 o condividerlo in uno dei nostri Social Network.

MODELLI

L’Insta360 ONE R in quanto modulare è disponibile sul sito ufficiale in tutti i tipi di configurazione in base alle nostre esigenze e tipo di utilizzo che desideriamo farne.

Partiamo dalla più economica “Edizione 4K” da 399€ (con il solo modulo grandangolo) fino alla più costosa “Expert Edition” da 856,96€ (tutte e tre le lenti, micro SD da 32GB, Selfie Stick Invisibile, doppia batteria, copri obiettivo in silicone e telaio di montaggio). La mia versione è la “Twin Edition” da 509,99€ comprende la lente da 4K, la doppia lente 360°, una micro SD da 32gb e il telaio di montaggio.

N.B. la versione più completa consente un interessante risparmio economico rispetto alla versione base se pensate che in futuro potreste sentire il bisogno o la voglia di acquistare gli accessori a parte.

Nello “Store Ufficiale” trovate tutti i modelli disponibili con i rispettivi prezzi.

Le varie edizioni e gli accessori sono disponibili all’acquisto anche su Amazon.

CONCLUSIONI

Tra le cose che amo di questa Insta360 ONE R ci sono senza alcun dubbio la qualità dei materiali di costruzione e la qualità delle immagini/video. Molto interessante la possibilità di sfruttare i moduli e montare la lente che più si addice al tipo di evento che vogliamo riprendere per poi personalizzare i contenuti con l’applicazione e gli “Shot Lab”.

Un esempio. Giro in MTB, monto modulo 4k e metto Insta360 ONE R sul petto. Torno a casa file .mp4 e faccio editing con Premiere o Final Cut Pro, ecc…Sempre giro in MTB ma voglio riprendere azione e panorama. Monto modulo doppia lente 360°, importo file nell’app su smartphone creo uno “Shot Lab” e condivido sui Social, oppure arrivo a casa, apro i file .insv con pc/mac e imposto inquadrature, velocità, applico filtri e alcuni effetti, li esporto e faccio editing con il mio programma preferito. Un passaggio in più in post produzione che richiede tempo ma che rende il risultato finale davvero accattivante. Se invece voglio sfruttarla per un viaggio o per situazioni in cui voglio la massima qualità monto il modulo con lente da 1” e faccio video in risoluzione a 5,7K e spettacolari foto in HDR. Segnalo anche i contro. Non mi sono piaciuti i costi un pò elevati e l’obbligo del passaggio al loro software. Bastava un plugin ed utilizzavo solo un software (loro promettono che verrà rilasciato gratuitamente entro breve). Importare trasformare per poi ri-editare richiede più tempo e non è certamente pratico, un fattore importante, proprio perchè parliamo di Action Cam.

 

Dal 7 al 20 dicembre l’azienda propone alcuni sconti:

  • Insta360 ONE R 15% di sconto per tutte le edizioni
  • Pro 2 10% di sconto
  • Accessori 10% di sconto ( esclusi gli accessori per ONE X2)
Advertise

TU COSA NE PENSI?