Nokia rilascia Qt SDK: un’esperienza di sviluppo unificato per il mobile

Nokia QT Sdk 001 vectorized Nokia rilascia Qt SDK: un’esperienza di sviluppo unificato per il mobile

Oggi Nokia ha lanciato Qt SDK, un software development kit (SDK) singolo e di semplice utilizzo per lo sviluppo di applicazioni Symbian e MeeGo, con il quale gli sviluppatori possono realizzare, testare e distribuire applicazioni native per smartphone e mobile computer Nokia. È possibile scaricare sin da subito la versione beta di SDK e iniziare a sviluppare applicazioni per i nuovi dispositivi, tra cui il Nokia N8, presentato oggi.

Il Nokia Qt SDK si basa su due elementi fondamentali: la produttività degli sviluppatori e la distribuzione. SDK è dotato di una serie completa di strumenti, tra cui API progettate per poter creare, in modo rapido, applicazioni stabili, accrescendo così la produttività degli sviluppatori. Inoltre consente loro di realizzare l’applicazione una sola volta, per poi ricompilarla per i dispositivi basati su Symbian o MeeGo. In aggiunta, Nokia Qt SDK tra le piattaforme che supporta include anche le versioni future di Symbian e MeeGo oltre alla base installata di Symbian S60 (dalla versione 3.1 a quella 5.0) e dispositivi Maemo 5. Questo significa che il Nokia Qt SDK offre una vasta gamma di opzioni di distribuzione per gli sviluppatori.

Il kit è caratterizzato da una gamma di componenti progettati per semplificare e velocizzare il lavoro di sviluppo. Il modulo Qt class library include controlli GUI, integrazione WebKit, networking, framework del database e molto altro. I programmatori C++ possono utilizzare la cross-platform IDE Qt Creator, che include un layout GUI e strumenti di progettazione, pianificazione e gestione, funzioni di debugging e strumenti per la navigazione del codice.

Sebastian Nystrom, Vice Presidente di Nokia Application and Service Frameworks, ha dichiarato: “Con Nokia Qt SDK stiamo mettendo nelle mani degli sviluppatori la possibilità di creare straordinarie applicazioni con performance elevate. Questo SDK beta rappresenta un passo importante nell’evoluzione della nostra offerta per uno sviluppo unificato e consentirà agli sviluppatori di creare applicazioni per milioni di dispositivi utilizzando lo stesso codebase. In questa prima fase del beta, ci stiamo concentrando sul test delle capacità multi piattaforma dell’SDK, con supporto per un set di API ampio, seppure iniziale. Nei prossimi mesi verranno aggiunte molte altre API.

Il programma beta offre agli sviluppatori la possibilità di condividere con noi le loro esperienze permettendoci di implementare l’SDK adeguatamente per soddisfare e superare le loro esigenze di produttività e di creazione delle applicazioni. Siamo pronti a condividere il nostro entusiasmo con la community degli sviluppatori!” Insieme alle nuove API per lo sviluppo mobile, l’intero pacchetto è il punto ideale di inizio per chiunque sviluppi applicazioni per dispositivi mobili Nokia. Il Nokia Qt SDK funziona già da ora sulle piattaforme Windows e Linux e nel prossimo futuro sarà disponibile anche il supporto Mac.

Il lancio del kit rappresenta un grande passo in avanti anche per gli utenti. L’accesso a strumenti che consentono uno sviluppo più rapido ed efficiente delle applicazioni infatti porterà anche a un ulteriore ampliamento del catalogo di applicazioni e giochi disponibili su Ovi Store, già in continua crescita.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele D'aquila

x

Check Also

Earpods frutto di un ispirazione da StarWars

Jony Ive ha rivelato che le iconiche cuffie Earpods di Apple si sono ispirate agli stormtroopers di Star Wars. In una recente intervista, nella quale il design ha parlato anche di Apple Park, esso ha rivelato alcuni dettagli interessanti in merito ai disegni tecnici dei prodotti Apple. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati