Disponibile Mac OS X 10.6.6 con Mac App Store

Schermata20110106a14.55.54 580x245 Disponibile Mac OS X 10.6.6 con Mac App Store

È stato rilasciato da poco il nuovo aggiornamento Snow Leopard 10.6.6, che integra il nuovissimo Mac App Store, il negozio di applicazioni per Mac.

Subito dopo il riavvio, il Mac App Store sarà disponibile direttamente nel Dock.  Nello store ci sono molte applicazioni presenti anche su iOS, come il popolare Angry Birds e Flight Control, venduti allo stesso prezzo sull’iPad.

Sono presenti anche applicazioni di Apple come Pages, Keynote, Numbers e Aperture 3. Quando si compra un’applicazione (che sia a pagamento o gratuita) l’icona si posiziona automaticamente nel Dock, e quando il sistema ha finito di scaricare e installare l’applicazione, l’icona rimbalza per avvisarci.

Oltre al Mac App Store l’aggiornamento include correzioni di bug, migliore stabilità e sicurezza.

menu Disponibile Mac OS X 10.6.6 con Mac App Store

Ecco i principali cambiamenti dell’aggiornamento:

• Le app Mac: scopri le app in primo piano, i top chart e le categorie oppure cerca qualcosa di specifico. Leggi le descrizioni dettagliate delle app e le recensioni degli utenti, e sfoglia le schermate.

• Acquisto e installazione: acquista le app con il tuo account iTunes. Le app si installano eseguendo una sola operazione e sono velocemente disponibili sul Dock.

• Aggiornamenti delle app: l’applicazione Mac App Store tiene traccia di tutti i tuoi acquisti e ti avvisa quando sono disponibili aggiornamenti gratuiti.

Per effettuare l’aggiornamento basta andare nella sezione dedicata all’aggiornamento software. L’aggiornamento pesa 114,8 MB.

Al momento non è disponibile il download manuale del Mac App Store direttamente dal sito della Apple.

Precisiamo che Mac OS X non diventerà assolutamente un sistema chiuso, perché si potranno comunque sempre installare software senza passare per il Mac App Store.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Daniele Schiraldi

x

Check Also

Aggiornamento supplementare di macOS High Sierra 10.13 risolve vulnerabilità di sicurezza

Apple ha ieri rilasciato un aggiornamento supplementare di macOS High Sierra 10.13 risolvendo alcune vulnerabilità di sicurezza che affliggevano il nuovo Apple File System e il Portachiavi. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati