I nuovi dispositivi di Apple e Samsung potrebbero implementare la tecnologia WaterBlock

Liquipel1 580x258 I nuovi dispositivi di Apple e Samsung potrebbero implementare la tecnologia WaterBlock

Secondo CultofMac, i prossimi dispositivi di Apple e Samsung saranno dotati della speciale tecnlogia WaterBlock. Presentata al pubblico a gennaio durante il CES, questa tecnlogia progettata dalla Liquipel, permette di rendere impermeabili i dispositivi elettronici attraverso una speciale pellicola idro-repellente.

 

In un video ufficiale dell’azienda ci viene mostrato un esempio reale di un iPhone 4S immerso completamente in un recipiente pieno d’acqua:

Oltre che al chiaro vantaggio di proteggere il nostro amato smartphone dall’acqua, il trattamento è completamente invisibile e non aggiunge spessore al dispositivo.

Attualmente chi è interessato può inviare il proprio device alla Liquipel che applicherà lo speciale rivestimento nel giro di 1-2 giorni. Il costo è di 59$ senza le spese di spedizione.

Schermata 02 2455961 alle 19.16.00 580x319 I nuovi dispositivi di Apple e Samsung potrebbero implementare la tecnologia WaterBlock

In un primo momento potrebbe sembrare costoso, ma se i risultati fossero certificati potrebbe far risparmiare centinaia di riparazioni provocate dai danni dell’acqua.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gianni Tarroni

Apple Lovers * Autore @Italiamac
x

Check Also

Sarà questo il design finale di iPhone 8? I rumors sono contrastanti

Un gruppo di nuove immagini ritraenti quello che si dice che sia iPhone 8 fanno discutere il web. A distanza di una settimana da quanto affermato da TSMC, ovvero che Apple sarebbe riuscita a implementare il Touch ID nel display del prossimo iPhone, le foto del modellino di oggi dicono tutt’altro. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...