Apple troppo “chiusa” per Mozilla: Niente Firefox per iPhone e iPad

firefox ios Apple troppo chiusa per Mozilla: Niente Firefox per iPhone e iPad

Le linee guida imposte da Apple ai developer sono assai severe, è cosa nota, ma Mozilla non ci sta e ha deciso così di rinunciare ad essere presente su iPhone e iPad con il suo celebre browser Firefox.

Avrebbe dovuto scendere a compromessi e abbandonare tutte le sue peculiarità, sviluppando un surrogato depotenziato di Safari basato unicamente sulle abilità base di un browser messe a disposizione da Apple (UIWebView) attraverso le API accessibili agli sviluppatori per iOS, escludendo però le capacità del suo motore Javascript Nitro. In altre parole, Firefox non sarebbe mai stato in grado di eguagliare le prestazioni di Safari, danneggiando non poco la loro immagine.

FirefoxOS 570x320 Apple troppo chiusa per Mozilla: Niente Firefox per iPhone e iPad

Jay Sullivan, vicepresidente con delega al prodotto di Mozilla, ha dichiarato che non ha alcun interesse a investire tempo e denaro nello sviluppo di un prodotto con tali limitazioni, e che quindi Firefox resterà su Android (e, prossimamente, su Firefox OS). A meno che Apple non cambi le regole del suo marketplace…

Voi cosa ne pensate?







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Eva Pellizzari

Eva Pellizzari è il lato femminile di Italiamac, appassionata di Social Media Marketing, Tecnologia e ovviamente Apple. Online le piace farsi chiamare Eva Starz. E’ costantemente alla ricerca di novità tecnologiche e prova con curiosità tutti i nuovi servizi digitali che compaiono continuamente sulla rete. Eva segue anche i Social Network di Italiamac, la sua carriera conta la collaborazione come Social Marketing Expertise per l’agenzia MacPremium e player di Buzz e Deep Marketing per l’agenzia RealTime. La nostra Eva Starz, oltre ad essere una blogger da diversi anni, è una esperta di contest e non perde occasione per testare le iniziative che ogni giorno vengono lanciate sul web e sui social network per scoprirne metodologie e funzionamenti, avendo sempre le antenne sintonizzate su tutto quello che le aziende propongono in rete.
x

Check Also

Chrome per Mac sta per diventare più veloce che mai

Se utilizzate Google Chrome su Mac piuttosto che Safari avrete sicuramente perso un sacco di fantastiche caratteristiche guadagnate dal browser made in Cupertino. Safari non è solamente più veloce ma vi consente anche di risparmiare batteria. Chrome sta cercando di recuperare terreno anche se con il recente aggiornamento molti utenti sono entusiasti.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati