Instagram si aggiorna ed aggiunge la funzione video

instagram 620x465 Instagram si aggiorna ed aggiunge la funzione video

 

C’è chi l’ha etichettato come “il colpo di grazia all’arte della fotografia”e chi invece gli deve molto, per la potenziale pubblicità che riesce a restituire. Sicuramente questa applicazione ha rivoluzionato a suo modo il mondo della fotografia, nel bene e nel male.

Instagram quindi si aggiorna e, come da titolo, aggiunge la funzione VIDEO.

Nella scheda dedicata all’acquisizione delle foto, possiamo notare sulla destra l’icona per iniziare a registrare i video.

I nostri filmati dovranno avere una lunghezza massima di 15 secondi e una minima di 3. E’ possibile applicare una serie NUOVA di filtri che NON sono condivisibili con la funzione fotografica.

Abbiamo a disposizione uno stabilizzatore (che non fa miracoli, ma è sicuramente meglio di un calcio sulle gengive) e la possibilità di poter selezionare la telecamera (frontale o posteriore).

Una volta girato il (davvero) corto, c’è concesso di selezionare la “copertina” del video, ovvero un frame estrapolato (interno al video) come immagine di presentazione. Rimango un po’ dubbioso sull’uso corretto che si possa fare dello strumento copertina (youtube docet e chi ha orecchie ma soprattutto OCCHI per intendere…intenda)

È inclusa anche la registrazione audio che (per il momento) non può essere esclusa ne tantomeno modificata. Un vero peccato non poter aggiungere qualche secondo di musica dalla propria libreria… se lo scopo era quello di proteggere i diritti d’autore, avrebbero dovuto eliminare il supporto audio.

Filtri a parte, l’editing è praticamente assente e NON c’è la possibilità di caricare i video dal rullino (quindi scordatevi magheggi di postproduzione con app di terze parti o di caricare i vostri lavori professionali -ladrata che era possibile con le foto- ).

 

Schermata 2013 06 21 a 14.39.52 620x476 Instagram si aggiorna ed aggiunge la funzione video

Molto interessante la comparativa che hanno fatto i nostri colleghi di techcrunch tra Istagram e Vine. Quest’ultimo infatti rappresenta l’app più popolare per la condivisione dei video… ed ora la guerra è stata ufficilamente dichiarata.

Sarà un’ulteriore risorsa di spazzatura multimediale o una possibilità di cimentarsi a tu-per-tu con una regia molto easy cercando di raggiungere risultati discreti?







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Alberto Moschini

x

Check Also

Più di 3 milioni di download per le app AR dal 19 Settembre

Stando a una nuova analisi condotta da Sensor Tower le app che utilizzano il nuovo ARKit framework di Apple introdotto con iOS 11 sarebbero state installate 3 milioni di volte dal 19 Settembre un ottimo segno. La maggior parte delle app in ARKit sono giochi e rappresenterebbero il 35% sul totale delle app sviluppate in ARKit in tutto il mondo.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati