Malware iOS spione che attacca iPhone e dispositivi Apple

I ricercatori di sicurezza hanno identificato una nuova minaccia per i dispositivi Apple, un malware iOS in grado di rubare informazioni da sistemi mobili Apple, soprattutto iOS 7. Vittime designate: media e attivisti anti-russi. Ce lo racconta Alfonso Mariuccia su Punto Informatico con questo articolo, che sia un virus iPhone?

Trend Micro ha svelato l’esistenza dell’Operazione Pawn Storm, una minaccia telematica che prende di mira i gadget Apple ( malware iOS ndr ) e coinvolge giornalisti e attivisti in qualche modo coinvolti con il conflitto in Ucraina. La matrice dell’attacco, quindi, è probabilmente russa.
Al centro dell’operazione c’è una nuova versione di XAgent, malware inizialmente indirizzato ai PC Windows e ora convertito per sistemi iOS senza perdere un’oncia di funzionalità malevola. XAgent è in grado di catturare contenuti multimediali, testuali, video e audio e spedirli su un server remoto.
Il malware funziona sia su dispositivi sbloccati tramite jailbreak che su terminali ordinari, anche se in quest’ultimo caso la capacità di far danni è inferiore. XAgent funziona poi meglio su dispositivi iOS 7 (il 25 per cento dei gadget Apple totali), su cui il malware è in grado di resistere ai reboot e alla chiusura da parte dell’utente.

Ancora ignoti i metodi di installazione di XAgent, dicono i ricercatori, anche se l’obiettivo altamente specifico dell’operazione suggerisce ipotesi poco ortodosse. Il codice del malware appare poi mantenuto con attenzione e costantemente aggiornato.

Nota di Gabriele Gobbo di Italiamac: Ormai la diffusione di iOS rende ghiotta la produzione di virus iPhone, con specifici malware iOS che potrebbero danneggiare i nostri dispositivi. Ovviamente Apple è sempre al lavoro per chiudere le falle ma soprattutto grazie al fatto di essere un sistema chiuso, la maggior parte di noi non avrà grossi problemi, nemmeno con questo malware.

ccpi Malware iOS spione che attacca iPhone e dispositivi Apple
Questo articolo viene pubblicato in licenza Creative Commons, potete consultare l’originale di Punto Informatico in questa pagina. Immagine originale tratta da imore.com







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Punto Informatico

Punto Informatico è il più autorevole quotidiano di informazione su Internet e Tecnologia in Italia dal febbraio del 1996. Edito da De Andreis Editore S.r.l. a socio unico, Gruppo Edizioni Master S.p.A.. Italiamac ripubblica le notizie di P.P sotto licenza Creative Commons.

Loading...