Prossime tappe del Creativity Day 2015: l’evento per gli amanti della creatività

Ospiti d’eccezione e programmi straordinariamente coinvolgenti caratterizzeranno le prossime due tappe del Creativity Day 2015  -comunicato stampa-

Il 30 Settembre a Reggio Emilia e il 14 Ottobre a Milano, designer, art director, responsabili marketing, maker, startupper, sviluppatori, blogger, videomaker e, più in generale, coloro che amano la creatività e la comunicazione in tutte le sue forme, avranno modo d’incontrare speaker di fama internazionale, trovare nuove fonti d’ispirazione e fare networking in un contesto particolarmente dinamico e stimolante.

 

Reggio Emilia, 8 Settembre 2015 – Inside Training, società specializzata nella formazione e consulenza nell’ambito del design, della tecnologia e dell’innovazione, annuncia i ricchi programmi che caratterizzeranno le prossime due tappe del Creativity Day 2015, che si terranno il 30 Settembre a Reggio Emilia presso il Centro Internazionale Loris Malaguzzi e il 14 Ottobre a Milano presso il Teatro Elfo Puccini.

 

Il tradizionale keynote di apertura che, per quanto riguarda Reggio Emilia, verrà tenuto da Andrea Guida, designer esperto di processi collaborativi, sarà dedicato a tutti coloro che desiderano diventare Intra-prenditori, ovvero quelle persone che, nel contesto lavorativo, hanno intenzione di costruire intorno a loro il migliore dei mondi possibili.

L’apertura della giornata milanese, invece, sarà a cura di Alessandro Galetto, General manager e Chief Strategist di Sketchin, che porterà la platea a riflettere sul concetto di “Successo professionale” e su come il significato di queste parole sia in costante evoluzione.

 

A seguire, i partecipanti avranno modo di scegliere gli speech preferiti tra quelli che si svilupperanno in parallelo su tre diverse sale, ognuna caratterizzata da un diverso tema:

 

# CreativiSiNasce con i contenuti tecnici per chi “produce la creatività”: video, design, motiongraphics, typography, modellazione 3D, illustrazione;

 

# GeekSiCresce con contenuti tecnici dedicati al mondo degli sviluppatori e dei maker: stampa 3D, internet of (every)things, sviluppo wearable, web design;

 

# InnovatoriSiDiventa con contenuti più trasversali e dedicati anche a imprenditori, responsabili marketing, project manager: big data, web marketing, gamification, project management.

 

Tra gli ospiti della giornata emiliana, tra gli altri, si ricordano  Relajelcoco, agenzia di Madrid che si occupa di illustrazioni editoriali, e Claudio Di Biagio, che terrà uno speech su come coinvolgere il grande pubblico con il video, mente a Milano non mancheranno di raccogliere consensi Simone Massoni, con il suo progetto sulle font “Chicks & Type”, e il team di Sky che ha dato vita a “Buffa racconta – Storie di Campioni”, che racconterà cosa c’è dietro un format di successo.

Saranno poi tra i protagonisti di entrambe le giornate il team di Illo, agenzia torinese esperta in video e infografiche anche per il web, Leonardoworkx, super esperto di Cinema 4D, Giulio Roggeroe il metodo Agile per gli sviluppatori, Alberto Maestri e l’arte della gamification e molti altri ancora.

 

Per chi lo desidera, inoltre, è prevista la possibilità di approfondire ulteriormente gli argomenti affrontati in due degli speech del mattino con due workshop di approfondimento: uno dedicato allo sviluppo nativo con Apple Watch, con Andrea Trento e il secondo sulle tecniche di Creative Writing, con Pasquale Diaferia

 

Maggiori informazioni sul Creativity Day e il programma dettagliato delle giornate sono disponibili sul sito http://www.creativityday.it/

[VIA]

cday378404 copy 620x413 Prossime tappe del Creativity Day 2015: levento per gli amanti della creatività







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Francesco Scattolini

Da sempre appassionato di tecnologia, ha collaborato con diversi blog ed ora fa parte del team di Italiamac. Il mondo Mac dapprima respinto è diventato parte della sua quotidianità e lo resterà ancora per molto, molto tempo.
x

Check Also

Più del 90% dei caricabatterie e cavi ‘originali’ Apple venduti su Amazon sono imitazioni

Pare che la maggior parte dei caricabatterie e cavi per dispositivi Apple venduti tramite Amazon come articoli “originali” non siano effettivamente tali ed a confermare proprio questa notizia è Apple stessa che ha scoperto persino che Amazon vende prodotti contraffatti con etichette “originali”.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...