Acquistare app tramite credito telefonico è già realtà in alcuni paesi

Per la prima volta dalla sua apparizione nel 2013, l’iTunes Store ha aggiunto la possibilità di farsi pagare dai propri clienti tramite credito telefonico. Riportato da TechCrunch, il nuovo metodo di pagamento è già realtà in Germania per gli utenti che hanno come gestore O2. Telefonica, proprietaria di O2, ha confermato di stare “lavorando con Apple in merito al pagamento tramite gestore telefonico”.

Stando ad una dichiarazione fornita a TechCrunch da un portavoce di O2, i “pagamenti via il credito telefonico di O2 è adesso disponibile per l’acquisto di Apple Music, iTunes, App Store ed iBooks Store”.

itunes carrier billing germany Acquistare app tramite credito telefonico è già realtà in alcuni paesi

Il servizio sarà disponibile a tutti i clienti O2, sia preparati che in abbonamento, in Germania dall’inizio di Novembre. Gli acquisti avverranno direttamente tramite credito telefonico ed i clienti potranno vedere il proprio credito scalato senza passare dalla seccante carta di credito. Il nuovo servizio potrebbe particolarmente essere utile ai nuovi paesi emergenti che non sono in grado di poter sottoscrivere una carta di credito o di debito.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Clips si aggiorna introducendo i selfie a 360 gradi

Apple ha rilasciato un importante aggiornamento per la sua app di video-making Clips la quale ha introdotto il supporto a iPhone X e non solo. Clips 2.0 presenta “Selfie Scenes” che sfruttando la nuova camera TrueDepth di iPhone X permetterà di aggiungere scene e sfondi in realtà aumentata alle spalle dell’utente. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...