Nik Collection di Google disponibile gratuitamente per Mac

La famosissima Nik Collection acquistata da Google nel 2012 è adesso disponibile a tutti gratuitamente. La Nik Collection di Google è una suite che comprende ben sette plug-in di editing fotografico, dai filtri alla correzione del colore e persino all’aggiunta di effetti creativi e molto altro. Insomma, una suite che non può mancare a chi di fotografia se ne intende.

Nella Nik Collection saranno disponibili al download gratuito i seguenti sette plug-in: Analog Efex Pro che permette di aggiungere effetti in stile macchina fotografica analogica, Color Efex Pro  che offre un set completo di filtri per la correzione cromatica, il ritocco e gli effetti creativi, Silver Efex Pro che permette di avere un tocco retrò con le immagini in bianco e nero, Viveza  che permette di applicare modifiche di precisione in tutta facilità, HDR Efex Pro che permette di creare immagini naturali e artistiche scattate in HDR, Sharpener Pro per avere immagini sempre più nitide e per finire Dfine che consente di regolare il contrasto e di ridurre il rumore cromatico.

La Nik Google Collection è partita con un prezzo di vendita di ben $500 per scendere poi a $150 e adesso è totalmente gratuita. In più, si legge su Google Plus, che per chi avesse acquistato la suite in questione nel 2016 riceverà un rimborso totale nei prossimi giorni.

La suite in questione è compatibile con Adobe Photoshop e Lightroom per quanto riguarda windows. Per Mac invece, oltre ai due software di Adobe sopracitati, potrà essere utilizzato anche con Aperture. È possibile scaricare la suite cliccando qui.

E voi cosa ne pensate? Conoscevate già la Nik Collection di Google?







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Un bug di iOS permetterebbe lo zoom infinito nelle foto

iOS nonostante sia un sistema piuttosto sicuro non è privo di bug e nelle ultime settimane ne abbiamo sentite di tutti i colori, dalla possibilità di scovare il codice di blocco con un tool da $500 fino a oggi con il bug il quale sarebbe possibile effettuare zoom infinito nelle foto già scattate. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati