Muhammad Ali Apple

Il mondo della boxe e dello sport in generale piange lacrime di dolore da qualche giorno per la scomparsa di Muhammad Ali, uno degli sportivi più noti e più apprezzati della storia. Per unirsi al cordoglio, Apple ha aggiornato la sua homepage con un tributo all’amato pugile, deceduto Venerdì all’età di 74 anni.

Muhammad Ali Apple

 

Come riporta Redmond Pie, la Casa di Cupertino ha avuto bisogno di qualche giorno per aggiornare l’homepage del suo sito principale, che ora ospita una foto in bianco e nero del noto pugile con un iconico epitaffio: “The man who has no imagination has no wings” [“Un uomo senza immaginazione è un uomo senza ali”].

Ma non è stato l’unico tributo da parte dell’azienda Californiana: diverse figure ai piani alti di Apple (come Tim Cook e Phil Schiller) hanno postato i loro tributi personali sui social media Venerdì.

 

 

Apple è fortemente affezionata alla figura di Muhammad Ali, che è stato parte della campagna “Think Different” nel lontano 1997 (insieme ad altre figure come Mahatma Gandhi e Albert Einstein). Per la triste occasione, Tim Cook ha riportato una delle frasi più note del compianto Ali: “Chi non è abbastanza coraggioso da rischiare non avrà mai successo nella vita“. E Muhammad Ali era noto per prendere rischi, per superare dei limiti e per combattere fino alla fine per tutto ciò in cui credeva; non c’è dubbio che Cassius Marcellus Clay Jr. sarà ricordato negli annali della storia come un grande sportivo e un grande uomo al tempo stesso.

Advertise