Flyover, funzionalità che rende le città supportate dall’app Mappe di Apple in 3D, raggiunge 30 nuove città e due sono Italiane. Oltre al supporto per nuove città anche i dati sul Traffico sono stati espansi rendendo così le mappe Apple ancora più complete. 

Flyover si avvale di una flotta di aerei che scatta fotografie da diversi punti e diverse angolazioni. Queste foto vengono poi riutilizzate per creare edifici, punti di riferimento ed altri oggetti in 3D.

Con l’aggiornamento di oggi sono state aggiunte le seguenti città:

Stati Uniti:

  • Catalina Island, California
  • Pinnacles National Park, California
  • Porterville, California
  • Visalia, California
  • Tallahassee, Florida
  • Martha’s Vineyard, Massachusetts
  • Springfield, Massachusetts
  • Omaha, Nebraska
  • Poughkeepsie, New York
  • Rochester, New York
  • Allentown, Pennsylvania
  • Columbia, South Carolina

Internazionali:

  • Leipzig, Germania
  • Napoli, Italia
  • Palermo, Italia
  • Akita, Giappone
  • Hagi, Giappone
  • Hakodate, Giappone
  • Hamamatsu, Giappone
  • Kumamoto, Giappone
  • Tsunoshima, Giappone
  • Acapulco, Messico
  • Cuernavaca, Messico
  • Hermosillo, Messico
  • La Paz, Messico
  • Oaxaca, Messico
  • Puebla, Messico
  • Gijon, Spagna
  • Vigo, Spagna
  • Stoke-on-Trent, Regno Unito

Per accedere alle mappe 3D sarà necessario aprire l’app Mappe sul vostro iPhone, iPad, iPod Touch o Mac e scegliere la visualizzazione “Satellite”.

Dati del traffico in tre nuove località:

Le informazioni sul traffico sono disponibile in:

  • Chile
  • Ungheria
  • Città del Vaticano

 

Per avere un quadro generale delle mappe supportate in Flyover potete visitare il sito Apple cliccando qui.

Advertise