Apple ha aggiornato la propria pagina dell’online store dedicata ai prodotti ricondizionati aggiungendo anche gli iPhone. Pare infatti che i modelli di iPhone 6s e iPhone 6s Plus, se acquistati tramite store ricondizionati, godranno di uno sconto pari al 15%.

Da ormai parecchi anni è possibile acquistare dalla stessa sezione Mac ed altri prodotti rigenerati, ma da ieri, per la prima volta Apple ha iniziato a vendere anche smartphone. Un fatto piuttosto strano.

I prezzi per gli iPhone ricondizionati vanno da $450 per la versione da 16GB di iPhone 6s, il quale ha un prezzo di $530 e sale fino a $590 per la versione da 64GB di iPhone 6s Plus, circa $110 di sconto. Nessun modello da 128GB è invece disponibile.

Ogni iPhone acquistato tramite la suddetta pagina è sbloccato ed include una nuova scocca, batteria ed un anno di garanzia.

I prezzi sopraindicati sono validi per gli Stati Uniti in quanto non risulta ancora aggiornato lo store “refurbished” in Italia.
Alla luce di qualche ricerca effettuata sul web, pare sia possibile acquistare un iPhone 6s da 32GB nuovo in store di terze parti a €529 con un risparmio che si aggira intorno ai €160 se paragonato al prezzo ufficiale riportato sul sito Apple che è di €689.

Ci siamo inoltre accorti che Apple ha rimosso i tagli da 16GB e 64GB per i modelli di iPhone 6s introducendo il taglio da 32GB e lasciando il taglio da 128GB rimanendo così in linea con il taglio base dei nuovi iPhone 7.

Ne varrà veramente la pena acquistare un iPhone rigenerato dal sito Apple? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Immagini tratte da iDownloadBlog

Advertise