La costituzione ungherese è in fase di scrittura: su un iPad

%name La costituzione ungherese è in fase di scrittura: su un iPad
Nei mesi scorsi abbiamo riportato notizia degli utilizzi più originali fatti di iPad in giro per il mondo, dagli aerei agli alberghi. Forse ormai mancava solo l’utilizzo che, di iPad, sta facendo Jozsef Szajer, esponente del Parlamento europeo: sta usando un iPad per scrivere la nuova costituzione ungherese.
Avete capito bene: la prossima ‘magna charta’ ungherese viene scritta in questo momento, su un iPad. Non sappiamo quali applicazioni siano utilizzate per farlo, ma Szajer ha detto che la migliore caratteristica di iPad è la sua istantaneità, ossia il non dover aspettare i tempi, di solito noiosamente lunghi, dei vari caricamenti; tutto è immediatamente disponibile e, d’altronde, questo è anche uno dei punti di forza di iPad che Apple promuove maggiormente sul suo sito.
Szajer specifica anche che sta scrivendo diverse bozze su iPad, recensendo proposte ricevute dai colleghi parlamentari, assistenti e cittadini, e copiando/incollando in modo dinamico e veloce i brani. La nuova costituzione si concentra sull’innalzamento dei livelli dei servizi pubblici,  su una maggiore trasparenza per i pubblici  affari e sulle pari opportunità per i cittadini di accedere alle nuove soluzioni tecnologiche. Soluzioni che, chissà, potrebbero includere anche l’iPad.
Fonte: macstories






Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Elisa Furio

Loading...