Mujjo Double Layer: guanti doppio strato completamente touch

Mujjo Double Layered Touchscreen Gloves

34,95
Mujjo Double Layered Touchscreen Gloves
7.25

Design

8/10

    Qualità

    8/10

      Protezione

      7/10

        Prezzo

        7/10

          Pro

          • Superficie
          • Doppio strato
          • Rifiniti in pelle
          • 2 anni di garanzia

          Contro

          • bottone troppo spesso
          • solo tre taglie disponibili

          Mujjo Double Layer: guanti doppio strato completamente touch per tenere le mani al caldo anche quando usiamo iPhone.

          I guanti Mujjo Double Layer si presentano in una semplice busta di plastica senza tanti fronzoli. All’interno troviamo solo i guanti, tutte le informazioni necessarie riguardo al lavaggio si trovano sul sito.

          I guanti hanno un aspetto esteticamente piacevole, il bordo del polso è rifinito in pelle, i bottoni magnetici aggiungono un tocco di classe e completano la chiusura. Nei guanti che ho ricevuto un laccetto è più sottile rispetto all’altro e questo rende più difficoltosa l’apertura. Il bottone è abbastanza spesso e talvolta risulta fastidioso sul polso.

          I guanti Mujjo Double Layer sono disponibili in tre misure (S/M/L). Per sapere la propria taglia, Mujjo ha pensato bene di rendere disponibile sul proprio sito un file pdf  stampabile, che permette di trovare rapidamente la propria misura.

          Si tratta di guanti doppio strato, con i due strati quasi del tutto separati (sono attaccati solo alle estremità delle dita e del polso).

          Lo strato interno, ben aderente alla mano, è separato da quello esterno; questo potrebbe portare alla formazione di pieghe.

          La separazione tra i due strati rende un po’ difficoltoso l’inserimento delle dita, talvolta è necessario tirare la punta del guanto affinché non di formino pieghe nello strato interno.

          I guanti all’inizio risultano un po’ stretti specialmente sulla prima falange, ma dopo un paio di giorni si sono adattati alla mano. Consiglio di tirare leggermente i guanti la prima volta prima di indossarli, in modo da allungarli quel tanto che basta.

          La superficie interna del palmo è ricoperta da pallini di gomma che permettono una salda presa, i pallini si estendono fino a circa la fine della seconda falange, diradandosi su quest’ultima.

          I guanti permettono l’uso del touch screen (compreso il 3D Touch), tutta la superficie del guanto è in grado di interagire grazie alla presenza di fili di nylon rivestiti in argento.

          Oltre agli schermi, è possibile utilizzare anche il trackpad del Mac senza alcun problma.

          Tutti i guanti sono diversi, per via del processo di lavorazione e questo rende ogni paio unico.

          I guanti non sono impermeabili, sono pensati per l’inverno cittadino. Tengono le mani al caldo ma scordatevi di usarli in caso di neve.

          La risposta al tocco è precisa su tutte le dita; la parte gommata, ovviamente,  non può essere utilizzata su schermi touch.

          Sul sito Mujjo è possibile acquistare questi guanti (34,95 €), la versione a strato singolo (29,95 €) nonché  le versioni in pelle (anche queste touch screen). Mujjo inoltre produce diverse collezioni di cover per iPhone 7, 7 plus, 6(s), 6(s) plus nonché cover e accessori.  Mujjo spedisce in tutto il mondo ed in caso di problemi sono molto disponibili. Consiglio l’acquisto sul loro sito invece di ricorrere ad altri canali.

          PRO:

          • Tutta la superficie può essere usata su schermi touch

          • Doppio strato

          • 2 anni di garanzia

          • Ottimo servizio clienti

          CONTRO

          • Bottone magnetico troppo spesso

          • Solo tre taglie disponibili

           

           

           







          Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


          Francesco Scattolini

          Da sempre appassionato di tecnologia, ha collaborato con diversi blog ed ora fa parte del team di Italiamac. Il mondo Mac dapprima respinto è diventato parte della sua quotidianità e lo resterà ancora per molto, molto tempo.
          x

          Check Also

          Apple presenta i nuovi MacBook Pro con Touch Bar Retina

          Ci siamo, finalmente Apple ha confermato le varie indiscrezioni e siamo lieti di confermarvi l’aggiunta della Touch Bar ovvero una barra in Retina Touch Screen che rimpiazzerà la prima fila di tasti. I nuovi MacBook Pro sono più sottili dei precedenti e arrivano in due nuove colorazioni. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

          Pin It on Pinterest

          Share This