Sapevate che il vostro smartphone è 7 volte più sporco della tavoletta del WC? Secondo alcune ricerche i cellulari sarebbero in grado di trasportare più di 25.127 batteri e con il COVID-19 che incalza la pulizia non è una cosa da sottovalutare. Per questa ragione Lexon ha creato un innovativo caricabatterie wireless dotato di raggi UV in grado di eliminare i batteri dal nostro smartphone con il 99% di efficacia.

Cosa c’è dentro la confezione?

Il Lexon Oblio arriva in una scatola abbastanza elegante, esternamente offre tutte le informazioni del prodotto, mentre all’interno sono presenti:

  • 1x: Lexon Oblio, caricabatterie wireless con tecnologia di ionizzazione UV
  • 1x: Cavo di alimentazione USB-C
  • 1x: Manuale di istruzioni

Design:

Il caricabatterie Oblio ha un design particolarmente moderno, mi ricorda molto la forma di un vaso e proprio per questo è possibile inserire al suo interno la maggior parte degli smartphone (grandi o piccoli che siano) compresi di custodia.

Il modello che abbiamo ricevuto è in colorazione nero opaco, al tatto risulta essere “gommoso” ma è l’effetto dell’ABS con finitura gommata.

Nella parte inferiore è presente un anello in silicone che offre un buon grip al caricabatterie su qualsiasi superficie, all’interno di questo anello è presente un pulsante che se premuto consente di abilitare o disabilitare manualmente la disinfezione tramite raggi UV.

Nella parte posteriore è presente l’ingresso di ricarica.

Mentre, nella parte superiore è presente l’apertura per inserire lo smartphone e un LED indicatore di stato che mostra se il dispositivo è in carica o meno.

Funzionalità:

L’oblio di Lexon è un dispositivo 2 in 1. Potrete quindi caricare il vostro smartphone via wireless, mentre si disinfetta completamente tramite i raggi UV.

La disinfezione è un processo che dura 20 minuti in questo prodotto, e l’azienda afferma che i test effettuati in laboratorio hanno confermato che l’Oblio è in grado di eliminare il 99% dei germi e batteri, incluso quello dell’H1N1 e in questo momento di pandemia penso proprio che un dispositivo del genere possa tornare veramente utile.

Secondo gli studi sul coronavirus, i raggi UV inattiverebbero il virus quindi ci aspettiamo che essendo il nostro iPhone veicolo di batteri, un paio di volte al giorno oppure ogni volta che torniamo a casa potrebbe essere buona norma inserire il cellulare all’interno dell’Oblio per una sterilizzazione.

Tornando al nostro prodotto, esso è in grado di ospitare dispositivo con dimensioni fino a 8.3cm di larghezza, 1.05cm spessore. Nello specifico sono riuscito a inserire tranquillamente il mio iPhone 12 Pro, insieme al case. Suppongo che un Pro Max (forse senza case) riesca tranquillamente a caricarsi e disinfettarsi all’interno.

Potete in ogni caso trovare una lista dei dispositivi compatibili facendo clic qui.

Per quanto riguarda la ricarica wireless, è da 10W e necessita di un adattatore da almeno 9V/2A oppure QC-3.0.

Cosa ne penso?

È da poco più di una settimana che l’Oblio è entrato nella mia routine quotidiana, quando torno da fare la spesa (perchè essendo la nazione in Lockdown più di questo non posso fare) esco il cellulare dalla tasca e lo inserisco all’interno del caricabatterie. Mi lavo le mani, sistemo la spesa, mi ri-lavo le mani e già sono passati quasi 20 minuti. I 20 minuti che dobbiamo aspettare per avere una disinfezione “totale” del nostro dispositivo utilizzando l’Oblio.

Inoltre, tenevo anche a farvi sapere che il CES quest’anno gli ha assegnato il premio Innovation Awards nella categoria Health & Wellness. E non solo, il suo rivoluzionario design gli ha permesso di essere incluso nel “TIME’s Best Inventions” del 2020.

Non stiamo parlando quindi di una cinesata (con tutto il rispetto verso i Cinesi) che trovate su Aliexpress o su Amazon, ma di un prodotto valido.

Quanto costa e dove si acquista?

Trovato l’Oblio di Lexon su Amazon.it con spedizione Prime inclusa al prezzo di €75 oppure potete acquistarlo sul sito ufficiale Lexon al prezzo di €79.90 disponibile in 4 colorazioni: Nero, Dark Blue, Oro e Bianco.

E voi, cosa ne pensate degli UV Sanitizer? Li utilizzate? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Advertise

TU COSA NE PENSI?