Apple ha oggi lanciato un nuovo programma di riparazioni indirizzato ai modelli di Mac Pro fine 2013 che accusano problemi video. Apple ha determinato che la scheda grafica di alcuni Mac Pro fine 2013, rilasciati tra l’8 Febbraio, 2015 e l’11 Aprile, 2015, potrebbero accusare problemi video, instabilità del sistema, riavvii, spegnimenti improvvisi o addirittura l’impossibilità di avviare il computer.Sia Apple che i centri Autorizzati Apple, potranno riparare gratuitamente i modelli di Mac Pro affetti dai problemi video. I clienti possono prenotare un’appuntamento con il Genius Bar per vedere se effettivamente il Mac Pro è afflitto da questo problema.

Diversamente da quanto ha fatto precedentemente Apple, richiamando alcune prese a muro AC difettose, non ha pubblicato alcun programma di riparazione sul sito web, ma è possibile che chiami qualche cliente direttamente.

Un lunghissimo topic aperto sulla pagina del supporto di Apple in merito ai Mac Pro, ha ricevuto circa 3,500 visite e 50 risposte da diversi utenti affetti dallo stesso problema. Un cliente ha detto di essere riuscito a farsi sostituire la scheda grafica del suo Mac Pro dopo aver contattato il team del supporto Apple.

Immagini tratte da MacRumors

Advertise