È ormai diversi anni che sentiamo parlare della voglia di Apple nell’abbandonare Intel al fine di produrre processori proprietari per la linea dei Mac e pare che il 2020 sia l’anno di svolta per l’azienda di Cupertino. Axios avrebbe riportato di aver sentito parlare diversi personaggi di Intel in merito alla transizione a ARM fissata per l’anno prossimo.

Although the company has yet to say so publicly, developers and Intel officials have privately told Axios they expect such a move as soon as next year.

La notizia sarebbe avvalorata dalla presentazione di Marzipan lo scorso Giugno, per chi si fosse perso Marzipan è il nome della feature che permetterà agli sviluppatori di realizzare app cross-platform ovvero funzionanti su tutti i dispositivi (Mac, iPhone, iPad etc) utilizzando un unico codice.
Questa nuova funzionalità dovrebbe ufficialmente far breccia nel 2021, nonostante Apple l’abbia in cantiere e ci abbia già dato un assaggio con le app: Casa, Memo vocali e Borsa apparse con macOS Mojave.

Il report di Axios sarebbe in linea con quanto riportato in passato da Bloomberg e Ming-Chi Kuo, ma non risulta ancora alcun comunicato ufficiale da parte di Apple.

Advertise