Una delle novità più importanti ed apprezzate sui nuovi MacBook Pro è stata l’installazione della Touch Bar. Proprio per questo motivo uno sviluppatore noto con l’alias LaughingQuoll, ha deciso di sviluppare un tweak che permette di installare ed utilizzare la nuova barra dei Mac, anche sui dispositivi iOS.

Dopo aver effettuato il Jailbreak sul proprio dispositivo, si può acquistare per soli 2 dollari il tweak in questione. Lo store da utilizzare è Cydia e la repository è BigBoss. È supportato sia iOS 9.x.x sia iOS 10.x.x, ovviamente con Jailbreak installato. Il nome del tweak è TouchBar. Un video realizzato da iDB ne mostra il funzionamento.

Per interfacciare con la barra si può effettuare uno switch verso destra o verso sinistra, in modo da accedere ai diversi pulsanti presenti. Nella tab principale trovviamo i pulsanti:

  • Cambio applicazione
  • Pulsante Home
  • Pulsante indietro

nella pagina a sinistra troviamo i pulsanti per la riproduazione multimediale:

  • Play – Pausa
  • Avanti
  • Indietro

nella pagina a destra troviamo:

  • Controllo luminosità
  • Volume
  • Siri
  • Blocco rotazione

Per abilitare e configurare il tweak troviamo le apposite impostazioni. Tra le più importanti troviamo:

  • Disabilitare il tweak in applicazioni specifiche
  • Selezionare la tab predefinita
  • Attivare uno sfondo trasparente
  • Attivare pulsanti trasparenti
  • Scegliere se visuliazzare la Touch Bar solo nella Home, solo nella schermata di blocco o in entrambe
  • Regolare la dimensione della barra

Non è di certo uno dei tweak più utili di sempre, ma sicuramente suscita curiosità ed interesse. Potrebbe anche “ispirare” Apple per una versione 2.0 del Control Center. Non ci resta che attendere iOS 11 ed il WWDC 2017.

 

Immagini tratte da iDownloadBlog.

Advertise