Dopo 1475 giorni di attesa Apple presenta il nuovo Mac mini 2018. La versione con miglior hardware può disporre di 64 GB di RAM, CPU Core i7 da 6,6 GHz a 6 core, SDD da 2 TB e 10 Gigabit Ethernet con prestazioni cinque volte superiori al modello precedente.

I modelli sono due. Entrambi con processori 4-core espandibili fino a 8. Ogni Mac Mini parte con 32 GB di RAM con la possibilità di espanderla fino a 64 GB. Lo storage, interamente basato su flash, è espandibile fino a 2 TB, il doppio del modello precedente. La scheda grafica integrata su tutti e due i modelli è la Intel UHD Graphics 630.

Sul retro il Mac mini sono incluse una serie di porte:

  • Gigabit Ethernet
  • quattro porte Thunderbolt 3
  • Una porta HDMI e USB-A.

Esiste la possibilità di configurarlo con una porta da 10 Gigabit Ethernet come iMac Pro.

Il nuovo Mini include anche il chip Apple T2 per la sicurezza. Apple ha inoltre ridisegnato gli interni per un migliore il raffreddamento.

italiamac 28300 43769 2018 mac mini specs l 620x348 Apple presenta il nuovo Mac mini

Con questa revisione Apple ha drasticamente aggiornato i componenti interni, sebbene l’esterno sia rimasto sostanzialmente lo stesso a parte la nuova finitura “grigio siderale”.

Costruito con allumino al 100% riciclato.

italiamac macminishop 620x510 Apple presenta il nuovo Mac mini

Disponibile al pre-ordine da oggi e in vendita dal 7 novembre 2018 in due versioni:

  • Processore quad-core a 3,6GHz, SSD 128GB, 8GB di memoria DDR4 a 2666MHz, Intel UHD Graphics 630 – PREZZO € 919,00

  • Processore 6-core a 3,0GHz (Turbo Boost fino a 4,1GHz), SSD 256GB, 8GB di memoria DDR4 a 2666MHz, Intel UHD Graphics 630 – PREZZO € 1.269,00

 

 

Advertise