Il co-founder di Apple ha ammesso di voler un iPhone pieghevole in stile Samsung o Huawei e pensa che l’azienda di Cupertino si debba dare una smossa per uscire sul mercato degli smartphone foldable. 

“Apple has been the leader for quite a long time in few areas such as Touch ID, facial ID and easy payment with the phone. They were the leader and everyone else had to follow,”

“But they’re not the leader in things like the folding phone and that worries me because I really do want a folding phone. You know, it’s one of those new technologies that does catch my attention.”

Ha riferito Wozniak a Bloomberg.

Se siete così giovani da non ricordarvi il buon vecchio Woz, è il padre fondatore dell’Apple I e Apple II ed è anche noto per aver influenzato il design dei primi Macintosh. Nel 1985 lascio Apple.

Tornando al mercato degli smartphone foldable, ci si aspetta che Apple faccia il suo debutto nel 2020 nonostante altri concorrenti siano già scesi sul campo con design e prezzi non troppo accattivanti.

Samsung venderà il suo Fold al prezzo di $1,980 mentre Huawei al prezzo di circa $2,600.

Alla luce di ciò, quanto venderà Apple il suo iPhone pieghevole? Una via di mezzo tra i due?

Advertise