Se siete in possesso delle AirPods Pro e avete riscontrato alcuni problemi audio come fruscii, allora potrete chiedere un intervento in garanzia a costo zero.
Proprio ieri l’azienda di Cupertino ha lanciato un nuovo programma di riparazione e stando a quanto riportato sul sito ufficiale, alcuni modelli realizzati prima dell’Ottobre 2020 potrebbero essere difettosi.

Apple ha riportato che i possessori di AirPods Pro difettose potrebbero riscontrare i seguenti problemi:

  • Crackling or static sounds that increase in loud environments, with exercise or while talking on the phone
  • Active Noise Cancellation not working as expected, such as a loss of bass sound, or an increase in background sounds, such as street or airplane noise

Quindi se sentite dei fruscii, oppure la cancellazione attiva del rumore non funziona correttamente (amplificando i rumori esterni piuttosto che cancellandoli) allora potrete richiedere una riparazione in garanzia. Potrete recarvi quindi presso un negozio Apple o un centro autorizzato e fare presente il problema.

Come sempre, per “riparazione” intendiamo la sostituzione del prodotto.

Apple ha inoltre spiegato che:

This worldwide Apple program doesn’t extend the standard warranty coverage of the AirPods Pro.

The program covers affected AirPods Pro for 2 years after the first retail sale of the unit.

E voi, avete riscontrato qualche problema con le vostre AirPods Pro? Io no.

Advertise

1 commento

TU COSA NE PENSI?