Con RoadMovie bruci i tuoi sottotitoli sui video che preferisci!!

3749744a67800a0e79145a02cc368d6249da 1RoadMovieScreenSnapz013 540x372 Con RoadMovie bruci i tuoi sottotitoli sui video che preferisci!!

Il problema di chi si occupa di sottotitoli è che, almeno su apple, sembra non esistere un programma che accontenti tutto, se non in fase di scrittura almeno nella fase in cui bisogna “bruciare” i sottotitoli sul video.

In realtà i programmi esistono ma il più delle volte o funzionano male o sono troppo cari. La suite di programmi creata da Bitfield sembra essere, per rapporto qualità/prezzo, la migliore opzione per chi si accontenta di una interfaccia semplice e veloce e di risultati qualitativamente alti.

I programmi dedicati ai sottotitoli offerti da Bitfield sono sostanzialmente tre. Submerge, il più economico dei software proposti, si limita a “bruciare i sottotitoli sul video da modificare e ad esportare il risultato nei formati video più in uso. Tra l’altro per soli 9$ non si può chiedere di più. Isubtitle, invece, con soli 19$ permette di visualizzare un video con relativi sottotitoli senza necessariamente incidere irreversibilmente i sottotitoli sul video stesso. A questo, poi, si aggiunge la possibilità di scegliere la lingua del sottotitolo da modificare oltre a quella di inserire metadata.

comparison chart 580x628 Con RoadMovie bruci i tuoi sottotitoli sui video che preferisci!!

Ma la vera meraviglia che offre Bitfield è RoadMovie. Effettivamente si tratta del programma più caro nonostante la spesa richiesta ammonti solo a 29$ ma la completezza e la facilità di utilizzo lo rendono un software quasi indispensabile per chi si occupa di video e sottotitoli. Cosa manca a RoadMovie? forse solo la possibilità di creare sottotitoli.

 

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Scaramuzzo

Appassionato di musica e tecnologia, ha già collaborato con diversi magazine online tra cui Extra! e Jazzitalia. “Brasiliofilo” convinto, cura il portale Nabocadopovo, in cui racconta la musica e la cultura brasiliana attraverso video interviste. Collabora con Italiamac da diverso tempo, focalizzando le proprie attenzioni sull’eccellente connubio tra Apple e musica.