Apple in collaborazione con il Pentagono per lo sviluppo di nuovi sensori High-Tech

Apple ha stretto un alleanza con altre aziende che si impegneranno ad aiutare il Pentagono a sviluppare nuovi sensori high-tech abbastanza flessibili per essere indossati o applicati su jet, riporta Reuters.
Il Pentagono sta cercando aiuto dai privati a causa del rapido tasso di sviluppo tecnologico.La nuova tecnologia ha lo scopo di utilizzare le tecnologie di stampa “high-end” per creare prodotti elettronici elastici che potrebbero essere integrati con sensori e indossati dai soldati, un funzionario della difesa ha affermato, e in ultima analisi potrebbero essere utilizzati su navi o aerei da guerra per il monitoraggio in tempo reale della loro integrità strutturale.

240899 1280 620x410 Apple in collaborazione con il Pentagono per lo sviluppo di nuovi sensori High Tech

“Ho spinto il Pentagono a pensare fuori dalle 5 mura investendo direttamente qui nella Silicon Valley sulle innovazioni tecnologiche” ha riferito il Segretario della Difesa Ash Carter.
Apple è entrata a far pare di un team formato da 162 compagnie, università ed altri gruppi che includono Boeing, Harvard, Advantest Akron Polymer Systems, Kalamazoo Valley Community College ed altri.
Il governo Statunitense sta contribuendo con $75 milioni da circa 5 anni per migliorare lo sforzo gestito dalla U.S Air Force Research Laboratory che raggiungerà i $90 milioni.

Immagini tratte da iClarified







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Face ID Maschera

Azienda Vietnamita elude il riconoscimento facciale Face ID di iPhone X

Nonostante Apple abbia affermato di aver lavorato con gli artisti degli effetti speciali, trucco e parrucco di Hollywood il Face ID non è riuscito a distinguere la maschera creata da un azienda Vietnamita. Stando a Bkav, tramite AppleInsider, la maschera è stata realizzata ad-hoc per bypassare il Face ID di iPhone X ed è una combinazione di: trucco, stampa 3D, naso in silicone e immagini in 2D. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...