Cofferweb

Cofferweb: il servizio Cloud “Made In Italy” per gestire il proprio business, ora in Beta pubblica

Un gruppo di ragazzi Friulani ha deciso di dire “basta” a tutte le scartoffie e a tutte le noie burocratiche su fogli di carta, affidandosi alle “magie” del Cloud per spostare sul Web il mondo degli affari e la sua relativa gestione. Cofferweb è un servizio di fatturazione in Cloud tutto Italiano, che punta sulle nuove tecnologie per garantire una maggiore comodità ai suoi utenti con alcuni, semplicissimi “Tap” sullo schermo. Ed è anche momentaneamente gratuito.

 

screenshot 2015 10 08 20.38.41 620x581 Cofferweb: il servizio Cloud Made In Italy per gestire il proprio business, ora in Beta pubblica

 

Cofferweb è entrato recentemente in una fase di Beta pubblica, e sarà gratuito fino al rilascio della versione definitiva. Il servizio è stato realizzato in quattro anni di lavoro da parte di un giovane e fresco team di ragazzi sparsi tra il Friuli e il Veneto, ed è sostanzialmente un gestionale di fatturazione in Cloud studiato per le PMI [“Piccole e Medie Imprese“] e i liberi professionisti, presentato come “semplice da utilizzare” e “fruibile da qualsiasi dispositivo”. La release definitiva dovrebbe arrivare intorno a Gennaio 2016.

Il servizio funziona tramite un’App per Tablet o Smartphone, e, una volta iscritti, sarà come “avere un vero e proprio ufficio virtuale” sul proprio dispositivo mobile: con Cofferweb sarà possibile emettere preventivi, sbrigare pratiche finanziarie, compilare fatture, e gestire tutti quei processi di contabilità altrimenti impossibili da portare a termine senza essere fisicamente presenti nel proprio ufficio.

 

coff ipad shot 2 620x274 Cofferweb: il servizio Cloud Made In Italy per gestire il proprio business, ora in Beta pubblica

 

La piattaforma, ovviamente, non è ancora del tutto completa (la Beta è iniziata il 30 Settembre), e ulteriori servizi verranno sviluppati col passare del tempo; ma, anche soltanto allo stato attuale, Cofferweb offre una serie di vantaggi a tutti coloro che si ritrovano a dover gestire un proprio business 24 ore su 24, 7 giorni su 7: gli sviluppatori hanno infatti pensato a tutte le problematiche derivate dall’esposizione dei dati sensibili online, e hanno ideato un sistema che impiega la Crittografia “SSL” per proteggere tutti i dati degli utenti. Il servizio fornisce inoltre un sistema di backup, “nel caso in cui qualche cliente faccia un pasticcio”.

Come riporta UdineToday, il team di Cofferweb è composto da un numero non più grande di una decina di persone, che inizia con il fondatore Max Petri e termina con alcuni consulenti “minori”. Quasi tutti i membri della squadra hanno studiato all’Università di Udine, e sono stati “reclutati” dal fondatore e dai principali responsabili del progetto dopo un breve periodo da liberi professionisti.

Di seguito una lista di alcuni dei servizi offerti da Cofferweb, tratta da un comunicato stampa ufficiale:

 

Alcune cose che potrai fare con cofferweb:

• Emettere fatture in 2 click
• Tener traccia dei tuoi pagamenti
• Gestire la tua contabilità (anche avanzata)
• Collaborare con i tuoi colleghi on-line
• Restare in contatto e tener traccia dei tuoi clienti
• Gestire il tuo calendario appuntamenti
• Tener traccia di fatture, ddt, ordini e tutti i documenti da tablet, telefono o pc
• Legare il tuo e-commerce a cofferweb e gestire tutto da un’unica piattaforma
• Molto, molto altro…

Per chi fosse interessato al servizio, facciamo notare che è possibile iscriversi al programma di Beta pubblica (completamente gratuito) semplicemente recandosi sul sito ufficiale del progetto.

Continuate a seguire Italiamac su Facebook e Twitter per rimanere aggiornati su tutte le maggiori novità del mondo della tecnologia!






Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Antonino Lupo

Studente in Scienze della Comunicazione per Cultura e Arti all'Università di Palermo, utilizza senza vergogna i prodotti Apple da quando era piccino. Grande amante della Letteratura (quella con la L maiuscola), del Cinema (quello con la C maiuscola) e della Musica (quella con la M maiuscola), è al momento al lavoro su diversi progetti, tra cui la sceneggiatura di un film di fantascienza dal titolo "H.O.P.E.".
x

Check Also

AR Meter l’app per misurare oggetti tramite la camera di iPhone in realtà aumentata

Grazie all’ARKit che verrà introdotto con il rilascio di iOS 11 domani, iniziano ad apparire le prime app per la realtà aumentata e AR Meter è una di queste. Sfruttando la fotocamera del nostro iPhone potremo misurare qualsiasi oggetto che ci circonda in tempo reale, incredibile vero? Date un occhiata al video qui sotto. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati