Pare che Apple sia a lavoro con i fornitori di contenuti tesevisi e compagnie video per creare un unico portale per la TV digitale tramite un app che sarà disponibile su Apple TV ed iOS, questo è quanto riportato da Recode.

L’intento di Apple è quello di aiutare gli utenti a scoprire tutti i canali televisivi che sono disponibili tramite app dedicate, come HBO, Netflix e ESPN, senza la necessità di doverle aprirle una ad una. L’idea di una TV digitale unificata permetterebbe agli utenti di avviare canali televisivi e film in un solo click senza doversi necessariamente spostare da un ad un altra app.

appletvos 800x508 Apple a lavoro per riunire in un unica app tutti i canali televisivi online su Apple TV

L’anno scorso dopo che Apple ha rivelato i suoi piani per lo sviluppo di un servizio di streaming televisivo ha spostato la sua attenzione sull’app store per tvOS, focalizzandosi sui contenuti proprietari della piattaforma.
Il CEO di Apple, Tim Cook, ha affermato in passato che crede che il futuro siano le TV con le app.

Industry sources say Apple’s plans are an outgrowth of the TV service it wanted to launch last year. The difference is that in 2015, Apple wanted to sell TV programming directly to consumers, and provide them with a new interface that would make it easy find the stuff they paid for.

Now Apple is just working on the interface. It is letting programmers, distributors and customers work out the money part among themselves.

Stando a Recode, un unico accesso ad un abbonamento via cavo permetterebbe agli utenti di accedere a tutti i canali senza dovere aprire ad uno ad uno le app.

Apple ha già pieno accesso a quasi tutti i contenuti televisivi in-app tramite l’utilizzo di Siri su Apple TV che permette di cercare film, serie e molto altro con la voce dell’utente.

Non è chiara la data di rilascio e/o se Apple stia già testando questo rumors e se pensa di aggiungerlo solo per Apple TV o anche per iOS.

Insomma, come sempre, non ci rimane altro che aspettare.

Advertise