iOS App Development Center di Napoli apre ufficialmente le porte

Il primo iOS App Development Center Europeo ha ufficialmente aperto all’Università di Napoli propri ieri. Il giornale The Guardian ha visitato la scuola qualche giorno prima dell’apertura ed ha riportato alcune foto. Il progetto è stato annunciato ufficialmente nel Gennaio 2016 ed offrirà ai suoi studenti competenze pratiche e tecniche sullo sviluppo di app iOS per iPhone, iPod ed iPad.

L’Università di Napoli Federico II è una tra le più vecchie università al mondo, ragion per cui Apple ha deciso di portare il suo Development Center proprio qui.

Le lezioni sono invece partite da oggi e sono stati presi, in base ai posti disponibili, soltanto 200 allievi i quali impareranno a programmare codice proprietario di Apple entro la fine dell’anno.

Stando a Business Insider, il tasso di ammissione è stato del 5%, quasi lo stesso di Harvard, Stanford ed altri prestigiosi college degli Stati Uniti.

Pare che si siano presentati in 4.000, si legge dall’articolo riportato da Business Insider:

Un piccolo gruppo di studenti sarà in grado di sedersi nei tavoli rotondi equipaggiati di speciali sistemi acustici che permetteranno all’insegnante di comunicare con ogni tavolo individualmente. Tutti i corsi saranno in Inglese in quanto l’accademia è aperta a tutti gli studenti provenienti da qualsiasi parte del mondo.

Pare inoltre che nelle classi Apple abbia deciso di inserire alcuni divani ed una zona lounge per permettere agli studenti di riposare durante le pause. L’azienda di Cupertino ha inoltre deciso altri dettagli durante la preparazione della aule, come il colore dei muri e l’illuminazione.

Ad ogni studente sarà offerto l’ultimo iPhone, iPad e MacBook all’inizio del corso di nove mesi. I corsi saranno disponibili del tutto gratuitamente grazie ad un investimento di Apple e dell’Università di Napoli Federico II di $11.6 milioni.

L’anno prossimo pare che l’accademia offrirà altri 200 posti, per un totale di 400 posti disponibili.

“Siamo entusiasti di lavorare con l’Università di Napoli Federico II per lanciare la prima iOS Developer Academy in Europa,” ha affermato il CFO di Apple, Luca Maestri nel Luglio 2016.

 

Questa iniziativa verrà espansa nel tempo in altri paesi in tutto il mondo, ma è incredibile come Apple abbia scelto proprio l’Italia come prima tappa e pare che il responso sia più che positivo.

Immagini tratte da iDownloadBlog 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Apple espanderà l’iOS Foundation Program ad altre 5 università Italiane

La prima iOS Developer Academy di Apple ha aperto a Napoli questa settimana e pare che la compagnia abbia intenzione di continuare ad espandere il proprio programma in Italia. Durante l’apertura a Napoli, il Vice Presidente di Apple, Lisa Jackson ha annunciato che Apple pianifica di ampliare il programma anche ad altre cinque università della Campania. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...