Intervista: Nuovi prodotti e Keynote WWDC 2012 secondo Luca Di Giulio, negoziante Apple

wwdctoday2012 580x386 Intervista: Nuovi prodotti e Keynote WWDC 2012 secondo Luca Di Giulio, negoziante Apple

Ecco il secondo ospite del nostro ciclo di interviste esclusive dedicate al Keynote della WWDC 2012, a mentre fredda operatori, tecnici, amministratori di negozi Mac e sviluppatori di Software ci racconteranno le loro impressioni sull’evento dell’11 giugno che ha visto la presentazione dei nuovi prodotti e sistemi operativi Apple, alcuni già disponibili altri futuribili.

Oggi abbiamo il piacere di ospitare Luca Di Giulio, uno dei responsabili di helloméla, già dagli anni ’80 uno dei primi rivenditori autorizzati Apple di Udine (allora si chiamava P.S. Elettronica). Il negozio tratta tutto quello che riguarda Apple e tutti gli accessori per iPad, iPhone, iPod e Mac ed è rivenditore ufficiale Apple Solution Expert Education per il Friuli Venezia Giulia. Questo certamente rende l’intervista molto interessante, essendo un punto di vista “dall’interno” del mercato della mela. Inoltre Luca Di Giulio è utente Mac da oltre 15 anni, quindi ne ha viste di mele passare sotto i ponti!

Ma passiamo alle domande e risposte, entrando nel vivo dell’intervista:

LucaDiGiulio Intervista: Nuovi prodotti e Keynote WWDC 2012 secondo Luca Di Giulio, negoziante AppleCiao Luca, di cosa ti occupi all’interno di helloméla?
All’interno dell’azienda ho iniziato come tecnico ed a ogni nuova release di sistema operativo conseguo la certificazione Apple Certified Support Professional. Negli ultimi anni seguo la parte commerciale per i mercati Prosumer ed Educational offrendo ai clienti la soluzione più adeguata alle loro richieste. Inoltre tengo i corsi di formazione per OS X e iOS.

In linea generale come ti è sembrato questo Keynote dell’era post Steve?
Francamente c’era un po di curiosità per vedere come se la sarebbe cavata Tim Cook al posto di Steve Jobs. Non è assolutamente facile sostituire un trascinatore come Steve Jobs, ma guardando il keynote mi sembra che Apple potrà stare tranquilla ancora parecchi anni… e Tim Cook ha raccolto dalla critica solo giudizi positivi.

Non c’è stato nessun colpo di scena finale, te lo aspettavi?
Da Apple ci si aspetta sempre il colpo di scena ma non è sempre facile inventare prodotti nuovi e innovativi. Per questo keynote ci possiamo accontentare di quello presentato visto che il mercato era fermo da parecchio tempo.

I prodotti presentati non sono pochi, ma sono abbastanza innovativi secondo te?
Di sicuro il più innovativo è il nuovo MacBook Pro retina che rappresenta il futuro dei notebook e come al solito, grazie alla continua ricerca, Apple è arrivata prima di tutti presentando un portatile molto performante con un video a dir poco sbalorditivo.

Il MacBook Air è stato protagonista di diverse modifiche, sfonderà il mercato visti i prezzi?
Il MacBook Air, dopo qualche primo anno di diffidenza e difficoltà è diventato indubbiamente il cavallo di battaglia per i portatili entry level di Apple. Nonostante le vendite siano aumentate negli ultimi anni credo che abbia un grosso concorrente, l’iPad, che non lo farà diventare uno dei portatili più venduti da Apple come il vecchio MacBook bianco.

IMG 0262 580x434 Intervista: Nuovi prodotti e Keynote WWDC 2012 secondo Luca Di Giulio, negoziante Apple
(Nella foto l’interno di helloméla)

Cosa ne pensi dell’introduzione del display Retina sulla fascia alta dei MBP?
E’ un primo passo verso il futuro, credo che nei prossimi anni gli attuali display verranno sostituiti da nuovi retina almeno nella fascia Pro.

Nel frattempo dal catalogo è sparito il MBP17, cosa succede secondo te?
Negli ultimi Apple si è concentrata a produrre dispositivi sempre più piccoli e leggeri, perché questo è quello che vuole il mercato, quindi era anche logico che il “trasportatile” da 17″ non avesse più senso nella gamma Apple.

Il MacPro ancora non viene rivoluzionato, se non qualche novità pubblicata in sordina. Apple si è dimenticata dell’utenza Professional?
No, non credo che Apple si stia dimenticando della fascia Pro, da sempre legata al mondo Apple. Credo che il prossimo anno sia l’anno buono per rilanciare finalmente questo settore, attualmente in crisi.

OS X Mountain Lion, che peso avrà viste le novità introdotte? Sono rivoluzioni o semplici miglioramenti?
Vista la vicinanza di rilascio da OS X 10.7 Lion credo che siano dei miglioramenti e unificazione ad iOS per cercare di semplificare ulteriormente l’utilizzo dei vari dispositivi Apple.

E’ stato mostrato iOS 6, forse sarebbe da chiamare iOS 5.5? Oppure è davvero una novità?
iOS 6 porterà tante novità tra cui Siri finalmente in italiano, un vero e proprio navigatore targato Apple, le nuove mappe, l’integrazione con Facebook e ulteriori funzioni per la privacy, mi sembra più di un iOS 5.5.

Twitter e Facebook nativi su iOS e OS X, siamo schiavi dei social network?
Si, ad oggi sono poche le persone che non hanno un account su un social network, ma sicuramente hanno rivoluzionato, per l’ennesima volta, il modo di comunicare.

Nuove mappe in collaborazione con TomTom. Apple prende le distanze da Google, condividi la scelta?
Sono due colossi dell’IT e non è facile sempre andare d’amore e d’accordo, speriamo che essendoci maggiore competività la qualità del prodotto migliori anche se non è facile migliorare il lavoro svolto da Google in questi anni.

Cosa cambia nel tuo lavoro l’introduzione di queste novità?
Nuovi dispositivi Apple sempre più innovativi e ricchi di funzioni da proporre agli utenti che si avvicinano per la prima volta al magnifico mondo della mela morsicata!







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Redazione

Italiamac is one of Italy’s leading Mac communites, officialy recognised by Apple as an Apple User Group. Established in 1996, it has flourished into the biggest Apple-related news site in Italy. With the forum having produced over 5 million posts from nearly 100,000 members, there aren’t many places better than Italiamac to discuss and promote your Apple-related business, services, and opinions in Italy

Loading...