Yosemite Photos iPhoto

Nuova beta pubblica di Yosemite 10.10.3, arriva Photos al posto di iPhoto

In una mail arrivatami poco fa,  Apple comunica il rilascio della nuova Beta Pubblica di Yosemite 10.10.3. Nella nuove realese la cosa più importante da segnalare è la nuova App nativa Photos che và a sostituire iPhoto ed Aperture, concentrandole e snellendole allo stesso tempo.

L’applicazione Photos era stata annunciata già lo scorso autunno quando fu rilasciato Yosemite e dopo tanta attesa finalmente Apple ha deciso di rilasciare questa Beta pubblica per avere dei Feedback da più utenti e non solo Developper.

 

Photos potrà sostituire iPhoto sui nostri Mac

 

Il nuovo software si propone di integrare le funzioni consumer di Foto e iPhoto con quelle professionali di Aperture, infatti potremo navigare tranquillamente nelle foto sul Mac, come facciamo sul nostro iPhone od iPad, raggruppate in momenti ed avremo a disposizione strumenti di editing fotografico alla pari di Aperture e grazie alla sempre più performante integrazione di iCloud ed iCloud Photo Library, tutte le nostre immagini saranno sincronizzate con tutto ciò che è collegato al nostro ID Apple.

 

test drive os x yosemite 10.10.3 public beta with photos 620x590 Nuova beta pubblica di Yosemite 10.10.3, arriva Photos al posto di iPhoto

 

La stessa Apple comunque consiglia di installare la Beta, anche se pubblica, in una partizione secondaria del Mac perchè la versione definitiva potrebbe non essere stabile e di conseguenza essere costretti a re-installare ex novo tutto il software; consiglia anche di effettuare un backup in modo da salvare tutti i dati importanti per eventuali problemi.

Non sappiamo ancora quando verrà rilasciato il nuovo Yosemite 10.10.3 anche se si pensa alla fine di Marzo con l’uscita di iOS 8.2; in ogni caso aspettiamoci delle conferma dall’evento proclamato per il giorno 9 Marzo 2015 alle ore 19 Italiane.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Antonio D'Eredità

Da sempre affascinato dalla tecnologia e sopratutto dalle nuove tecnologie, Antonio ha una predisposizione naturale a conoscere al meglio il funzionamento di tutto quello che gli passa tra le mani. Sposato con un bimbo di 3 anni, si sente attratto dal lato hardware dell’informatica, sovente smanettando e riparando i propri aggeggi o quelli degli amici.

Loading...