Airmail si aggiorna introducendo il supporto alla Touch Bar

Dopo la ristrutturazione grafica avvenuta con il rilascio di Airmail 3 la suddetta app si aggiorna introducendo il supporto alla Touch Bar per i nuovi MacBook Pro. Airmail 3.0.2 introduce il supporto alla Touch Bar e grazie ad essa sarà più veloce l’accesso agli account, cartelle, azioni, filtri e molto altro. L’update in questione è stato rilasciato qualche giorno fa ed ha portato anche qualche altro miglioramento. Pare che la compagnia stia cambiando approccio con i propri aggiornamenti focalizzandosi su una nuova features per volta piuttosto che crearne più di una.

schermata 2016 11 19 alle 00.11.32 Airmail si aggiorna introducendo il supporto alla Touch Bar

Se non conoscete questo ottimo gestore di e-mail vi consiglio di dare un occhiata alla nostra recensione cliccando qui. In qualsiasi caso Airmail 3 per macOS è disponibile nel Mac AppStore ad un prezzo di €9.99 mentre se desiderate la versione per iOS essa è disponibile ad un prezzo di €4.99.

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Google Chrome introduce il supporto alla Touch Bar

Google Chrome, dopo svariate build interne per gli sviluppatori, ha rilasciato un nuovo aggiornamento per i nuovi MacBook Pro introducendo il supporto alla Touch Bar. Il nuovo update aggiunge la possibilità di andare avanti o indietro con le pagine, accesso veloce ai preferiti e molto altro. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati