fbpx

Tag: FvgTech

Apple è ancora in grado di innovare? Nuova puntata di FvgTech

Sembra che la potenza innovativa di Apple sia sempre più debole, ma è davvero colpa dell'azienda o forse ci siamo ormai abituati a quasi tutto? E poi abbiamo illustrato del nuovo processore M1 made in Apple e di come iniziare a sviluppare App per Mac e iPhone. Ve lo raccontiamo in questa puntata assieme a Gabriele Gobbo e al suo ospite: lo sviluppatore di app Pietro Messineo, writer di Italiamac.

Clubhouse, Bolla gonfiata?

Quando un servizio, social o app sembra andare alla grande, rivoluzionare il mondo e in poche settimane balza all'onore delle cronache, forse è solo...

Come scegliere i corsi online

Oggi in rete si trovano corsi di tutti i tipi e a tutti i prezzi. Ma come capire quello che fa per noi e...

Effetti positivi dei social

Quali sono gli effetti positivi dei social network nelle nostre vite? Come possono aiutare anziani e ragazzi? Come assistere i nostri figli nell'uso consapevole...

Internet ci ha reso più pigri?

"Homo Googlis" è il titolo di questa puntata di FvgTech in cui cercheremo di capire se internet ci ha reso più pigri e se...
- Advertisement -


Ultimi articoli

Apple è ancora in grado di innovare? Nuova puntata di FvgTech

Sembra che la potenza innovativa di Apple sia sempre più debole, ma è davvero colpa dell'azienda o forse ci siamo ormai abituati a quasi tutto? E poi abbiamo illustrato del nuovo processore M1 made in Apple e di come iniziare a sviluppare App per Mac e iPhone. Ve lo raccontiamo in questa puntata assieme a Gabriele Gobbo e al suo ospite: lo sviluppatore di app Pietro Messineo, writer di Italiamac.

Come azionare comandi battendo sulla scocca dell’iPhone [Video]

I ragazzi di iSpazio hanno rilasciato un video sul loro canale YouTube che ci spiega come abbinare AZIONI e COMANDI al DOPPIO TAP sulla...

Storia di Amiga, cugina del Macintosh

Su DigitalSWAT il bravo Alessandro Franceschi pubblica un lungo e approfondito articolo sulla cugina di Macintosh: indimenticabile AMIGA e lo commenta così: "Questo è...